Via dei Tribunali 138, 80139 Napoli
328 9088859 anche/also whatsapp - 081 18995305
info@bbalcentrostorico.com
Book Now
Napoli, quartieri da evitare
Napoli, quartieri da evitare
Napoli, quartieri da evitare

Questo articolo vuole offrire una serie di consigli per tutti coloro che si apprestano a visitare la città di Napoli.  Negli ultimi anni la città partenopea è migliorata sensibilmente per quanto riguarda la sicurezza. Questo è uno dei motivi che hanno contribuito alla crescita nel tempo dei flussi turistici.

Non è raro infatti, soprattutto nei periodi di alta stagione, che gli hotel ed i bed and breakfast della città registrano il tutto esaurito.

Ciononostante, seppure come dicevamo è migliorata molto in termini di sicurezza, essendo pur sempre una grande città, ci teniamo a fornirvi qualche indicazione in più per permettervi una permanenza serena.

In primo luogo cercate, soprattutto nelle zone più difficili che vi indicheremo, di non avere un’aria troppo spaesata o da “turista scemo” J

Principalmente potreste venire a Napoli in tre modi: con la macchina, l’aereo oppure, caso più frequente, con il treno.

Se venite a Napoli con l’aereo  o con la macchina non ci sono particolari accorgimenti da prendere. Al limite se siete abituati a guidare in posti dove c’è poco traffico potrete trovare la guida non tanto confortevole. Vi consigliamo pertanto di parcheggiare la macchina presso il nostro bed and breakfast e godervi, durante la vostra permanenza,  Napoli  piedi e usando i mezzi pubblici.

Napoli, quartieri da evitare

PIAZZA GARIBALDI

Se arrivate a Napoli con il treno, ipotesi che peraltro consigliamo, scenderete al capolinea di Piazza Garibaldi. Come tutte le stazioni delle grandi città non è un buon ambiente per un turista anche se di recente hanno aumentato i controlli.

Qui vi consigliamo di non camminare con oggetti costosi in bella mostra; ad esempio rolex, collanine d’oro, orecchini di un certo valore etc.  State altrettanto attenti a non cascare ai tassisti abusivi, ai venditori abusivi (spesso di elettronica) di telefonini Ipad o quant altro e non fatevi abbindolare dai tavolini che fanno il gioco delle tre carte. Non a caso il famoso “pacco napoletano “ è nato qui. Purtroppo è ancora oggi esportato, con un certo “successo”, in alcune aree di servizio del nord italia.

A parte questi accorgimenti, di giorno non dovreste avere particolari problemi. Anche all’interno della stazione stessa, rispetto agli anni passati, c’è un buon presidio da parte delle forze dell’ordine. Inoltre potrete, se lo desiderate e tra l’altro ve lo consigliamo, prendere direttamente dall’interno della stazione centrale, la linea 1 della metropolitana per giungere presso il nostro bed and breakfast. La linea 1 della metro è molto sicura.

CENTRO DIREZIONALE

Solitamente i turisti non includono nel loro itinerario questo quartiere. C’è però qualcuno che è interessato a visitarlo per via della sua particolare architettura.  Questo luogo è la sede principalmente di uffici e alcuni edifici residenziali.

Questo posto sarebbe dovuto essere il fiore all’occhiello della città di Napoli.  Quando fu costruito, attorno agli anni 90, le persone facevano a gara per aggiudicarsi un appartamento. Nel tempo, a causa soprattutto dell’incuria e dalla totale mancanza di manutenzione e sorveglianza, è divenuto un luogo dove dilagano prostituzione e banditi che compiono scippi e rapine.

Se proprio volete dargli un’occhiata, vi consigliamo di farlo di giorno orario in cui sono ancora aperti gli uffici. Dopo le 3 di pomeriggio, questo posto, diventa terra di nessuno.

VIA ARENACCIA E PORTA NOLANA

Queste due zone si trovano nei pressi della stazione. Porta Nolana ha l’omonima fermata della Circumvesuviana che collega la città di Napoli a quella di Pompei e Sorrento. Essendo anche questo un luogo  vicino alla stazione vi rimandiamo alle stesse raccomandazioni per quanto riguarda Piazza Garibaldi.

Se vi trovate a ritornare a Napoli in tarda serata, dopo aver fatto visita alla città di Sorrento o visitato gli scavi di Pompei, vi raccomandiamo di non scendere a Porta Nolana ma a Piazza Garibaldi e da li prendere la linea 1 della metropolitana.

MUSEO (PIAZZA CAVOUR)

Di giorno è una zona molto turistica. Non ci sono problemi a percorrere questo luogo durante l’orario diurno. Discorso a parte purtroppo in tarda serata. Nella zona del museo, passeggiano poche persone a piedi, dopo un certo orario. Questo fa si che la rende una zona non tanto raccomandabile da girare di notte. Se vi trovate da quelle parti, in tarda serata, vi consigliamo di prendere un taxi per tornare al b&b.

QUARTIERI SPAGNOLI

Negli ultimi anni sono stati molto valorizzati. Non a caso in questi vicoli sono sorti numerosi ristoranti molto apprezzati dai turisti per  la cucina casereccia e i prezzi abbordabili.

Nonostante ciò vi suggeriamo di non addentrarvi troppo all’interno di questi vicoli, soprattutto di sera.  Rimanete nei primi 100/200 metri.

I VICOLI

Soprattutto in tarda serata non sono un buon posto dove un turista può andare a curiosare. Se infatti li vedete deserti meglio proseguire sulla strada principale.

Per qualsiasi altro dubbio o informazione non esitate a contattarci.

Leave a Reply